Visualizzazioni totali

Cerca nel blog

Translate

Guardians of the Islamic revolution jihad Erdogan


IDF’s Cutting-Edge Submarines Protect Israel’s Shores






















UniusREI Yitzhak Kaduri Messia20 minutes ago


Iran: Pasdaran, ready for real war -
Pompey, Iran behind attacks in A. Saudita
Claimed by Houthi. Trump, support for Riad self-defense
answer.
BUT HE SAID IT and also wrote ALLAH: in the Koran-Talmud Rothschild the Pharisees satan synagogue: "an Islamic nation at a time"
the Saudi takfiris have not only noticed!


Edit

Reply

Share ›














UniusREI Yitzhak Kaduri Messia26 minutes ago • edited


Papa, wrong to think bad are others
At the Angelus, 'let's not always believe we are good and right'
answer. GOD SAVE THE QUEEN!
answer .. but sometimes, an Islamic genocide: can OCI sharia jihad be there for us too?


Edit

Reply

Share ›














UniusREI Yitzhak Kaduri Messia29 minutes ago


EU, attacks on Riyadh threat to security
Mogherini spokesman, undermine work for dialogue and de-escalation
ANSWER
no, no, no, we don't accept criticisms from impure kafirs who are all about to become slaves Erdogan dhimmis
and MURTIDI apostates all sharia sentenced to death scimitar kaput Merkel Von Hitler


Edit

Reply

Share ›














UniusREI Yitzhak Kaduri Messia31 minutes ago


Imam Pope, senseless closing to migrants of the Nigerian mafia: then 10 million desperate Italians are sent to Nigeria by the Boko Haram ISIS Erdogan Fulani

The prayer meeting for the peace of Sant'Egidio in Madrid


Edit

Reply

Share ›














UniusREI Yitzhak Kaduri Messia34 minutes ago


Iran: pasdaran, ready for real thermobaric-nuclear war
14th SEPTEMBER - Iran is ready for a "real" super chemical and bacteriological nuclear war against Riyadh because their Allah? is an apostate takfiro sudairio.
Amir Ali Hajizadeh said this, the Koran cannot be interpreted because ISIS Erdogan said it is an uncreated Word!
ok, jihad so he said: the commander of the aerospace forces of the Guardians of the Islamic revolution, to the semi-official agency Tasnim UMMA genocide to all the Chinese: they are many but with a little tenacity (on the edge of a scimitar blade) they will convert they too. "Everyone should know that American bases and their carriers up to a distance of 2000 km around Iran are within the range of our nuclear missiles," he said.





UniusREI Yitzhak Kaduri Messia40 minutes ago


Hold on, this is waiting to be approved by United with Israel.XXX666 LGBT Stepmother Prologue / toomics com / it / webtoon /
boy
Rivlin my President: YOU OPEN YOUR EYES very carefully and you are
really ATTENTIVE, because THERE ARE VERY DANGEROUS and dirty MATRIGNES
ROTHSCHILD: FOR the safety of your VIRGINITY INFANT!


Edit

Reply

Share ›












UniusREI Yitzhak Kaduri Messia41 minutes ago Hold on, this is waiting to be approved by United with Israel.


The XXX 666 LGBT Stepmother Prologue / toomics com / it / webtoon /
boy Rivlin my President: YOU OPEN YOUR EYES very carefully and you are really ATTENTIVE, because THERE ARE VERY DANGEROUS and dirty MATRIGNES ROTHSCHILD: FOR the safety of your VIRGINITY INFANT!


Edit

Share ›














UniusREI Yitzhak Kaduri Messiaan hour ago


#Tunisia, voter turnout collapses
#Iran: pasdaran, ready for real war ANSWER.

ISLAM is wisdom and practicality: but what are the elections for? always so Erdogan and Allah will win!

The Israel Navy’s submarine training course is—much like the world of submarines itself—submerged in the lesser known world of military operations.

By JNS

A submarine is the most expensive platform that Israel can buy, and the Israel Defense Forces is about to expand its fleet to six German-made Dolphin platforms—half of them new-generation vehicles that can stay submerged for longer.

These vessels, bristling with advanced technology, can covertly gather intelligence on enemy activities, approach distant coastlines and strike targets with precision missiles, while remaining out of the reach of the enemy’s missiles and rockets. According to international media reports, they are a key aspect of Israel’s nuclear deterrent and second-strike capability.

Yet training the sailors who will serve onboard the secretive vessels is as vital for mission success as any of the submarine’s technological capabilities.

“When we returned to dock after some sort of operation and read all kinds of headlines, we understood that there is great significance in what we did,” 1st Lt. I (full name withheld), a commander of a navy submarine course, told JNS.

He served onboard a Dolphin submarine for a year and eight months after being drafted in 2013. He then chose to attend a naval officer’s course to join the training personnel.

The submarine training course is divided into two stages: A basic stage and a mission specialty stage. 1st Lt. I initially commanded a team within the basic-stage course before going on to command the whole basic stage. He has overseen five training cycles so far, sending “generations” of sailors into the sea’s depths, where they conduct critical missions, the vast majority of which will never be known to the public.

“The basic stage is the physically challenging part,” the officer said. “There are many marches and a series of tests to determine if the cadets are suitable for becoming submarine personnel. We check character traits, the ability to work in teams and the ability to work in a high-pressure environment.”

Only half of the cadets successfully complete the grueling basic stage. Some volunteer to leave after concluding that they are not suitable for this type of service, while others are told by course instructors that they will best realize their skills in other parts of the military.

Six months later, the remaining cadets split up into five specialty areas: technicians, machine operators, electricians, sonar and communications, and weapons operators.

“The second phase is also a challenge,” said 1st Lt. I. At the end of the course, the cadets graduate and split up again into their operations teams onboard the submarines.

“They have to continue training in the submarines on their own after a year-and-a-month of acquiring tools and knowledge. They have to serve with people of different ages and roles, and not necessarily from their own course,” said the commander.

“The two stages of the course prepare them for life in a submarine. The course is filled with uncertainty. They don’t know how long their [simulated] missions will be. They don’t know what will happen in 10 minutes. We take away their phones on base. In a submarine, no one knows what will happen in 30 minutes, and the course reenacts that environment,” explained the officer.

High-pressure situations are also re-enacted, in which cadets must complete tactical or technical tasks. “We get them used to dealing with this kind of pressure with the help of simulators that generate the pressure levels,” he added.

“Those who’ve never been in a submarine can think it is small crowded place, but slowly, one learns to master this environment. I can tell you that one of the reasons I became a commander in the course is the sense—and it is hard to accurately describe it—of satisfaction in seeing the next generation of fighters deploy,” said the commander.

He described how submarine personnel must remain silent about their missions when they return home for breaks, even as they hear their friends openly share their military stories and experiences.

“You can’t talk about what you did, though the operations can influence things in all sorts of places. It is a little hard to transmit this to 18-year-olds, but in the end, this is what they understand,” he said. “They gain great satisfaction in what they do, even if it’s not totally clear to them at that very moment.”

The lieutenant noted that Israel is continuing to buy submarines, even though each one is worth “tens, if not hundreds, of tanks and tens of planes. In the end, it is a vessel with very unique capabilities compared to others in the military. The defense leadership has in recent years understood their significance, and they are purchasing more of these, while improving existing submarines. And the ambiguity around this issue is there for a reason. We want to keep our cards close to our chest. Not many units can bring these cards.”
‘Teamwork is a central part of this experience’

Pvt. A, a naval cadet who is currently in the basic stage of the training course, told JNS about the experience of entering such a secretive and singular military world.

“In this course, one does not really know where he will end up, and this is the whole idea. It is not very well-known, and this is deliberate. It’s about entering the unknown and climbing up from there,” he said.

He described a highly demanding training period that presents a battery of physical as well as mental theoretical tests. “There is a very strong combination between the two. One minute we are in a lesson, the next we are in training,” he said. “Teamwork is a central part of this experience. It is emphasized in every aspect. We have to work closely in teams, so that we can sail optimally later on.”

The stress on teamwork even finds expression in the dining hall, where cadets can only begin to eat after everyone has received food. During training missions, even if the task is not fully completed on time, the commander is most interested in “whether we worked as a team. This is the main thing,” said Pvt. A. “He wants to see whether we worked together and not each in his own bubble. This emphasis appears everywhere. Even when we run, the faster ones do not go ahead. We all run together.”

Pvt. A was drawn to the submarine-training course because, he said, he would never get another opportunity to be onboard such a vessel. “This is not a platform one sees anywhere else. Everything we learn here is different, but fascinating,” he stated. “It is a whole world that opens up—one that most of the world doesn’t know about because it’s not supposed to deal with it. Every new layer that opens up leaves us wide-eyed.”



I sottomarini all'avanguardia di IDF proteggono le coste di Israele
7-9 minuti

Il corso di addestramento per sottomarini della Marina israeliana è - molto simile al mondo dei sottomarini stesso - immerso nel mondo meno noto delle operazioni militari.

Di JNS

Un sottomarino è la piattaforma più costosa che Israele può acquistare e Israel Defense Forces sta per espandere la sua flotta a sei piattaforme Dolphin di produzione tedesca, la metà delle quali veicoli di nuova generazione che possono rimanere immersi più a lungo.

Queste navi, irte di tecnologia avanzata, possono raccogliere segretamente informazioni sulle attività nemiche, avvicinarsi a coste lontane e colpire bersagli con missili di precisione, rimanendo fuori dalla portata dei missili e dei razzi nemici. Secondo i resoconti dei media internazionali, sono un aspetto chiave del deterrente nucleare israeliano e della capacità di secondo colpo.

Tuttavia, addestrare i marinai che presteranno servizio a bordo delle navi segrete è vitale per il successo della missione come qualsiasi delle capacità tecnologiche del sottomarino.

"Quando siamo tornati alla banchina dopo una sorta di operazione e letto tutti i tipi di titoli, abbiamo capito che c'è un grande significato in quello che abbiamo fatto", ha detto il 1 ° Tenente I (nome completo trattenuto), un comandante di un corso sottomarino della marina JNS.

Ha servito a bordo di un sottomarino Dolphin per un anno e otto mesi dopo essere stato redatto nel 2013. Ha quindi scelto di frequentare un corso di ufficiale di marina per unirsi al personale di addestramento.

Il corso di addestramento sottomarino è diviso in due fasi: una fase base e una fase specialità missione. 1 ° Tenente Inizialmente ho comandato una squadra all'interno del corso di fase base prima di continuare a comandare l'intera fase di base. Finora ha supervisionato cinque cicli di addestramento, inviando "generazioni" di marinai nelle profondità marine, dove conducono missioni critiche, la maggior parte delle quali non sarà mai conosciuta dal pubblico.

"La fase di base è la parte fisicamente impegnativa", ha detto l'ufficiale. “Ci sono molte marce e una serie di test per determinare se i cadetti sono adatti a diventare personale sottomarino. Controlliamo i tratti del personaggio, la capacità di lavorare in gruppo e la capacità di lavorare in un ambiente ad alta pressione ".

Solo la metà dei cadetti completa con successo la fase estenuante di base. Alcuni volontari se ne vanno dopo aver concluso che non sono adatti a questo tipo di servizio, mentre ad altri gli istruttori del corso dicono che realizzeranno meglio le loro abilità in altre parti dell'esercito.

Sei mesi dopo, i cadetti rimanenti si divisero in cinque aree specializzate: tecnici, operatori di macchine, elettricisti, sonar e comunicazioni e operatori di armi.

"La seconda fase è anche una sfida", ha detto il 1 ° tenente I. Alla fine del corso, i cadetti si diplomano e si dividono nuovamente nelle loro squadre operative a bordo dei sottomarini.

“Devono continuare ad allenarsi da soli nei sottomarini dopo un anno e un mese di acquisizione di strumenti e conoscenze. Devono servire con persone di età e ruoli diversi, e non necessariamente del loro stesso corso ", ha detto il comandante.

“Le due fasi del corso le preparano alla vita in un sottomarino. Il corso è pieno di incertezza. Non sanno per quanto tempo dureranno le loro missioni [simulate]. Non sanno cosa accadrà tra 10 minuti. Portiamo via i loro telefoni sulla base. In un sottomarino, nessuno sa cosa accadrà tra 30 minuti e il corso ricostruisce quell'ambiente ”, ha spiegato l'ufficiale.

Vengono anche rievocate situazioni ad alta pressione, in cui i cadetti devono completare compiti tattici o tecnici. "Li abituiamo a gestire questo tipo di pressione con l'aiuto di simulatori che generano i livelli di pressione", ha aggiunto.

"Coloro che non sono mai stati in un sottomarino possono pensare che sia un posto piccolo e affollato, ma lentamente si impara a padroneggiare questo ambiente. Posso dirti che una delle ragioni per cui sono diventato comandante nel corso è il senso - ed è difficile descriverlo con precisione - di soddisfazione nel vedere schierare la prossima generazione di combattenti ", ha detto il comandante.

Ha descritto come il personale sottomarino deve tacere sulle loro missioni quando tornano a casa per le pause, anche quando sentono i loro amici condividere apertamente le loro storie ed esperienze militari.

"Non puoi parlare di ciò che hai fatto, anche se le operazioni possono influenzare le cose in tutti i tipi di luoghi. È un po 'difficile trasmetterlo ai diciottenni, ma alla fine, questo è quello che capiscono ”, ha detto. "Ottengono grandi soddisfazioni in ciò che fanno, anche se non è del tutto chiaro per loro in quel preciso momento."

Il tenente ha osservato che Israele sta continuando a comprare sottomarini, anche se ognuno vale “decine, se non centinaia, di carri armati e decine di aerei. Alla fine, è una nave con capacità davvero uniche rispetto ad altre in campo militare. La leadership della difesa ha compreso negli ultimi anni il loro significato e ne sta acquistando di più, migliorando nel contempo i sottomarini esistenti. E l'ambiguità attorno a questo problema è lì per un motivo. Vogliamo tenere le nostre carte vicino al nostro petto. Non molte unità possono rovinare

==================



it.sputniknews.com
Mattatoio – Come venivano asportati gli organi in Kosovo?
Sputnik

6-8 minuti



Dopo la fine dell’intervento NATO in Jugoslavia, in Kosovo scomparirono senza lasciare traccia circa 1000 persone, stando a dati di diverse fonti.


Probabilmente alcuni di loro nella vicina Albania furono privati degli organi che poi venivano spediti via aerea verso destinazioni sconosciute. Cosa sappiamo davvero del “traffico di organi” in questa area dell’Europa?

Il 19 luglio Ramush Haradinaj, capo di governo del Kosovo autoproclamato ed ex comandante dell’organizzazione terroristica (secondo Belgrado) dell’Esercito di Liberazione del Kosovo (UÇK), si è dimesso perché chiamato a rispondere dinanzi al Tribunale speciale che giudica i crimini commessi dall’UÇK. Il 24 luglio è stato interrogato come imputato all’Aia, ma si è avvalso della facoltà di non rispondere. In seguito ha dichiarato che la legge gli vieta di rispondere alle domande che gli sono state poste.

Il fratello di Ramush, Daut Haradinaj, che ha un passato militare simile, stando a Milaim Zeka, segretario del Partito Euratlantico del Kosovo, avrebbe anch’egli ricevuto la notifica, ma non ha ritenuto opportuno parlarne pubblicamente. Tali voci sono state diffuse il 15 agosto.
Il dossier dell’Aia sull’ex premier kosovaro

Daut Haradinaj ad oggi non si è ancora presentato di fronte alle istituzioni giuridiche internazionali, mentre il caso del suo fratello maggiore Ramush è stato esaminato ben due volte dal Tribunale penale internazionale per l'ex-Jugoslavia (TPIJ), nel 2005 e nel 2008, e Ramush venne assolto entrambe le volte.

L’ex comandante militare era accusato di aver gestito in prima persona le operazioni di deportazione violenta di serbi e zingari, di fermo coatto di persone, di espropriazione di immobili, di omicidi, stupri e altri crimini, fra cui rappresaglie sugli albanesi kosovari sospettati di collaborare con l’esercito jugoslavo. Il Tribunale stabilì che i membri dell’UÇK avevano commesso crimini atroci, ma Haradinaj non era stato coinvolto.

Va detto che Haradinaj era imputato proprio per avvenimenti accaduti durante la guerra in Kosovo, nella fattispecie per crimini di guerra e contro l’umanità commessi tra il 1° marzo 1998 ed il 30 settembre dello stesso anno. Dunque, rimane un caso irrisolto la scomparsa di cittadini kosovari dopo la fine dell’aggressione NATO contro la Jugoslavia e dopo la ritirata delle Forze armate e della polizia jugoslave dall’inizio dell’estate del 1999 fino al settembre del 2000.

In concomitanza con l’interrogatorio dell’ex premier kosovaro, l’agenzia di stampa serba SRNA ha ricordato il rapporto, sulle deposizioni dei testimoni del 30 ottobre 2003 che fu redatto da Eamon Smith, capo della Missione ONU a Pristina e Skopje, e indirizzato a Patrick Lopez-Terres, capo della Direzione Indagini del TPIJ, e supervisionato da Paul Coffey, capo del Dipartimento Giustizia della Missione ONU in Kosovo (UNMIK).

Del documento non si parla da tempo. E non lo si conoscerebbe nemmeno se non fosse per il libro pubblicato nel 2008 da Carla del Ponte, ex procuratrice capo del TPIJ, dal titolo “La caccia: io e i criminali di guerra” in cui per la prima volta si parla pubblicamente degli organi destinati al mercato nero in Kosovo e Albania e della cosiddetta “casa gialla” nel nord dell’Albania che probabilmente veniva usata come base per operazioni illegali.

In seguito, sulla base delle stesse testimonianze e di ulteriori prove raccolte durante la perizia effettuata alla “Casa gialla” nel 2004, venne redatta dal senatore svizzero Dick Marty la relazione presentata poi all’ Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa alla fine del 2010.

Delle informazioni che evidentemente coincidevano con il contenuto del rapporto di Eamon Smith già nel 2008 era in possesso anche Human Rights Watch.

Nel 2011, dopo l’intervento di Dick Marty all’Assemblea Parlamentare del Consiglio d’Europa, in Rete è comparsa una scansione del documento originale dell’UNMIK. Di questo documento hanno scritto diversi media serbi ed anche internazionali.

Ma perché parliamo oggi di questo documento?
Il cambio di condotta dell’UÇK

“Ramush e Daut (i fratelli Haradinaj) nel luglio del 1999 richiesero ai comandanti locali dell’UÇK di organizzare il sequestro dei serbi presenti nel territorio da loro controllato e la loro deportazione in Albania. Continuammo a uccidere e torturare i serbi, ma tutto sotto il controllo dei fratelli”, racconta uno dei testimoni, la cui deposizione è riportata nella relazione UNMIK del 2003.

“Daut Haradinaj si recò a Tirana diverse volte per verificare come andassero le cose. Anche Ramush si recò un paio di volte a Tirana. Non so esattamente tutti i dettagli sul suo coinvolgimento. Lui passò questi affari al fratello, ma sicuramente sapeva tutto”, dice un altro dei partecipanti al trasporto dei prigionieri dal Kosovo in Albania, membro di basso rango dell’UÇK, le cui parole sono anch’esse riportate nel rapporto menzionato più sopra.

L’inattesa preoccupazione dei fratelli Haradinaj affinché venisse salvaguardata l’integrità fisica dei serbi kosovari sequestrati fu una sorpresa anche per gli stessi membri dell’UÇK. Uno di loro ricorda:

“A Prizren ci ordinarono di non picchiare i prigionieri e di comportarci bene con loro. Fu la prima volta che sentii qualcosa di simile e fui sorpreso perché prima di allora ci era sempre stato concesso di picchiarli come volevamo, di spezzare loro braccia e gambe”.

“Fate prima rapporto a me di tutti quelli che catturate, ci ordinò Dukadjin, comandante della regione”, ricorda un altro testimone.

Durante la guerra degli anni ’90 i leader dell’UÇK suddivisero il territorio del Kosovo e della Metochia in 8 aree operative. L’area di Dukadjin comprendeva i villaggi più a ovest. Qui erano attivi circa 2500 combattenti suddivisi in 3 brigate. Il comandante di una di queste era Daut Haradinaj. A comandare l’area operativa era Ramush Haradinaj in persona, stando alle dichiarazioni rilasciate da un testimone al Tribunale Internazionale per l’ex Jugoslavia nel 2011.

Otto testimoni che hanno dichiarato di aver deportato in Albania gruppi di prigionieri fanno luce sulla ragione di quell’improvvisa attenzione dei comandanti dell’ UCK per la salute di quelli che fino al giorno prima erano nemici.

Ma che cos’hanno raccontato esattamente proprio loro che hanno deportato prigionieri vivi e seppellito quelli morti in Albania?

Leggetelo nella continuazione di quest’articolo.

(Segue seconda parte) https://it.sputniknews.com/mondo/201909158094667-mattatoio--come-venivano-asportati-gli-organi-in-kosovo/







======================



it.sputniknews.com
Csm, Di Matteo presenta la sua candidatura: "contro chi vuole dare una spallata al sistema"https://it.sputniknews.com/italia/201909158094679-csm-di-matteo-presenta-la-sua-candidatura-contro-chi-vuole-dare-una-spallata-al-sistema/



Italia

17:17 15.09.2019(aggiornato 17:45 15.09.2019) URL abbreviato

Il magistrato siciliano lancia un forte j'accuse contro il correntismo "simile alla mentalità mafiosa".


“L'appartenenza a correnti o cordate è diventato l’unico modo per fare carriera e questo è un criterio molto vicino alla mentalità e al metodo mafioso”: lo dice senza mezzi termini il pm Nino Di Matteo, presentando presso la sede dell'Anm la sua candidatura alle elezioni suppletive del Csm.

Il magistrato siciliano aggiunge che “non serve una riforma punitiva del consiglio superiore della magistratura ma bisogna dargli l'autorevolezza di organo costituzionale senza distinzioni legate all'appartenenza o al gradimento politico”.

Contrario all'ipotesi del sorteggio, ha aggiunto Di Matteo:“rispetto i colleghi che lo hanno proposto per superare il correntismo ma è incostituzionale”.

“Inammissibile che magistrati che decidono su ergastoli e patrimoni non possano avere competenza e autorevolezza per eleggere i consiglieri del Csm”.
"Nel momento più buio mi metto in gioco contro chi vuole dare una spallata al sistema"

Quanto alla sua candidatura “non avevo mai pensato di potere concorrere per il Csm - ha ammesso - non ho mai seguito il classico percorso da cui maturano le candidature. Ma nel momento più buio ho sentito il bisogno di mettermi in gioco, di mettere a disposizione la mia determinazione a chi vuole dare una spallata al sistema che ci sta portando verso il baratro''.

L'analisi di Di Matteo è netta: ”Negli ultimi anni la magistratura è pervasa da un cancro che si sta espandendo, i cui sintomi sono evidenti: la burocratizzazione, la gerarchizzazione degli uffici il collateralismo con la politica, la degenerazione correntizia”.

“Dobbiamo avere il coraggio di dire che quanto è emerso dall'inchiesta di Perugia non ci deve stupire - ha ammonito - siamo tutti responsabili di questa situazione. Oggi c'è una grande possibilità di invertire la rotta prima che siano altri, approfittando della delegittimazione, a cambiarci con riforme che ci rendano squallidi burocrati”.

La magistratura, ha detto ancora, “è l'avamposto più alto di difesa della Costituzione rispetto alla volontà di poteri striscianti, non solo illegali, di limitare autonomia e indipendenza e renderla collaterale e servente rispetto alla politica”.





================



it.sputniknews.com
Putin descrive chi è nemico della Russia negli USA https://it.sputniknews.com/politica/201807196257911-elite-geopolitica-diplomazia-Trump-russofobia/



Politica

15:30 19.07.2018(aggiornato 16:43 19.07.2018) URL abbreviato

Vladimir Putin ha descritto i nemici della Russia negli Stati Uniti come prepotenti e persone molto influenti.


Secondo il capo di Stato russo, è confermato dal fatto che possono "abbindolare" milioni di cittadini con "storie difficili da assimilare con una logica comune".

"Ci è stato insegnato sempre e dovunque che le persone che lavorano per lo Stato, nell'interesse della società, devono prima di tutto pensare a questi interessi fondamentali e metterli sempre prima di tutto, non il contrario. Negli Stati Uniti, vediamo che ci sono forze e gruppi che antepongono gli interessi privati al di sopra degli interessi nazionali", ha detto il presidente russo in una riunione con gli ambasciatori e rappresentanti permanenti della Russia.

Putin ha osservato che, ciononostante, la Russia è disponibile allo sviluppo di contatti con gli Stati Uniti su una base paritaria e reciprocamente vantaggiosa. Ha inoltre sottolineato che serve al mondo intero.

"In qualità di maggiori potenze nucleari, abbiamo una responsabilità speciale nel garantire la stabilità strategica e la sicurezza", ha aggiunto.

Il presidente russo ha inoltre valutato le relazioni con gli Stati Uniti. Secondo Putin, Mosca e Washington hanno iniziato intrapreso la strada verso cambiamenti positivi. Ha ricordato l'incontro con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump di lunedì ad Helsinki.

"Nonostante i differenti punti di vista, abbiamo convenuto che le relazioni russo-americane si trovano in pessime condizioni, per molti aspetti ancora peggio rispetto alla guerra fredda," — ha affermato il presidente russo, aggiungendo che i problemi aggiuntisi negli ultimi anni non sono risolvibili in poche ore.

Tuttavia l'incontro "è stato generalmente di successo, ha portato accordi utili", ha concluso Putin.


Nessun commento:

Posta un commento

my jhwh Select 666 Country:

my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:

shut the fu*k up you faggot

shut the fu*k up you faggot
"fratelli musulmani" i maniaci religiosi

my jhwh Select 666 Country


rabbi kaduri
rabbi kaduri
yitzhak kaduri

my jhwh Select 666 Country

my jhwh Select 666 Country:



https://160000christianmartyrs.blogspot.com/




https://666seignioragebanking.blogspot.com/


http://666gender123.blogspot.com



https://accolitato.blogspot.com/


https://allchristianmartyr.blogspot.com/


https://allgiacintoauriti.blogspot.com/


https://auriti.blogspot.com/


https://bilderberg-666-mes.blogspot.com/


https://blasphemy-shariah-genocide.blogspot.com/


https://bombaroli-sharia-salafiti.blogspot.com/


https://cambiaregistro.blogspot.com/




https://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.com/


https://censoredrevolution.blogspot.com


https://ciakillyoutubeximf.blogspot.com/


https://corano666talmud.blogspot.com/


https://corano-666talmud.blogspot.com/


https://close-youtube-page.blogspot.com/


https://corpodicristo.blogspot.com/


https://copticmartyr.blogspot.com/


https://creationreal.blogspot.com




https://democrazia-estinta.blogspot.com/


https://dirittoxlaxvita.blogspot.com/


https://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.com/


https://dominusuniusrei.blogspot.com/


https://donbass-libero.blogspot.com/


https://eterna-legge-universale.blogspot.com/


https://evolutionxcrimeideological.blogspot.com




https://evolutionxtalmud.blogspot.com/


https://fag322nato666gender.blogspot.com/


http://fedxdieximfxsynagoga666.blogspot.com




https://fed-hitler-isis-sharia-nwo-satana.blogspot.com/


http://forzearmate.blogspot.com




http://friendxkinguniusrei.blogspot.com




http://gendermammapapa.blogspot.com




http://gezabeleelisabettaqueen.blogspot.com




http://gmos-ai.blogspot.com




https://guerraimfnucleare.blogspot.com/


http://hellxdespairxdestruction.blogspot.com




http://humanumgenus.blogspot.com




http://ilcomandamento.blogspot.com




http://illuminatidemoplutogiudaicomassone.blogspot.com Denied




http://imf666killyouxtubexstopme.blogspot.com




http://immagini-parlanti.blogspot.com




http://inzivosi-lurdacchioni.blogspot.com


http://israeljhwh.blogspot.com


https://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/


https://jewsxmessiahuniusrei.blogspot.com/


http://jezebell666imf-nwo.blogspot.com



https://jhwh1osannauniusrei3.blogspot.com/



https://jhwhinri.blogspot.com/




http://jhwhisrael.blogspot.com



https://jhwh-lorenzo-uniusrei.blogspot.com/




http://jhwhpantocrator.blogspot.com




http://jhwhxallahxbrama.blogspot.com




http://yerushalayim-jerusalem.blogspot.com




http://yeshua-ha-mashiach-notzri.blogspot.com




http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.com




http://king-of-kings4justice.blogspot.com




http://king888kings.blogspot.com




http://kingdominusuniusrei.blogspot.com



https://kingdomxuniusrei.blogspot.com



http://kingdomofjhwh.blogspot.com




http://kingxkingdom.blogspot.com




http://legaisisaraba.blogspot.com




http://lorenzoallah.blogspot.com




http://lorenzojhwh.blogspot.com




http://lorenzo123579.blogspot.com




http://lucertole-sudditi.blogspot.com




http://messiajesus.blogspot.com




http://monarchiabancaria.blogspot.com




http://morte-prematura.blogspot.com




http://nazioni.blogspot.com




http://nessunouniusrei.blogspot.com




http://newworldorder-nuovo.blogspot.com




https://noah-ararat.blogspot.com/


http://ordinemondiale.blogspot.com




http://pensiero-e-azione.blogspot.com




https://regno666unitonwo.blogspot.com/




http://revenge-yitzhak-kaduri.blogspot.com




http://rivoluzione-culturale.blogspot.com




http://satan-is-faggot.blogspot.com




http://satanici.blogspot.com




https://satanism-sharia-imperialism.blogspot.com




http://satanqueenfagot.blogspot.com




http://shalomgerusalemme.blogspot.com




http://shoahtolosavsimfnazi.blogspot.com




http://signoraggio-spa.blogspot.com


http://signoraggiomondiale.blogspot.com




https://simec-aurito.blogspot.com/




http://sonosatanici.blogspot.com




http://spadadoppiotaglio.blogspot.com




http://stellamarisdefinibusterrae.blogspot.com




http://stopyoutubegooglepornsatan.blogspot.com




http://tutelasovranit.blogspot.com




http://unius-lorenzojhwh-governatore.blogspot.com




http://uniusrei-king.blogspot.com




http://uniusrei-or-wwiii.blogspot.com




http://uniusrei.blogspot.com




http://uniusrei2.blogspot.com




http://uniusrei3.blogspot.com




http://uniusreiking.blogspot.com




http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.com




http://uniusreixkingdom.blogspot.com




http://universaldominusuniusrei.blogspot.com



http://universale-metafisico.blogspot.com




http://wakeupusaxronpaul.blogspot.com


mancano all'appello 10 blog: DISPERSI

==============
http://ilmegliodelbene.blogspot.com
it was a site of mine but google 666 lgbt youtube took it from me and gave it to evil people!

era un sito mio ma google 666 lgbt youtube lo hanno tolto a me e lo hanno dato a gente malvagia!

=====================

Christus VINCIT IMPERAT REGNA



I am King of Israel lorenzoJHWH
my jhwh Select 666 Country:


Come avete potuto preferire questo signoraggio - massoneria al Regno di Dio?

Ora preparatevi alle conseguenze!

tutto per Lui o contro di Lui = A e W

non dovevi odiare Gesù, lui è l'amore
my JHWH: sharia satanic and criminal country



☦️burn satana ☦️shariah ☦️Allah ☦️owl ☦️Marduch burn JaBullOn Baal SpA burn in Jesus's name, alleluia! drink your poison made by yourself ☦️ in Jesus's name amen ☦️alleluia ☦️ uniusrei@protonmail.com


IBAN: IT55H0760104000001016405753 bisogna passare al SIMEC,


nega il DEBITO!

I saw, God bless, good work

====================





lorenzojhwh Unius KING the LEVIATHAN
Christianophobia? YouTube ad policy bans keyword ‘Christian’ - Voice of Europe .. si youtube è un criminale satanista lgbt pericolosissimo!
https://voiceofeurope.com/2019/07/christianophobia-youtube-ad-policy-bans-keyword-christian/#.XTvmu9oX95A.twitter




#lgbt pericolosissimo



my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh


Avete preferito questo al Regno di Dio?

Adesso preparatevi alle conseguenze!

La risposta dei Comuni alla disperazione

domande alle quali non aveva mai risposto nessuno: moneta, credito, usurocrazia e valore indotto.

Giacinto, dal Cuore di Dio prega per noi!

Giacinto è nella comunione dei Santi!
my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:

my jhwh Select 666 Country: holy my jhwh

i am Unius REI in kingdom of Palestine


http://uniusreixkingdom.blogspot.com
http://rivoluzione-culturale.blogspot.it/
http://pensiero-e-azione.blogspot.it/
http://jesus-christ-bethlehem.blogspot.com/
http://satan-is-faggot.blogspot.it/
http://yesuniversalbrotherhood.blogspot.it/
http://cannibalixsangue-cristiano.blogspot.it/
http://lorenzoallah.blogspot.it/
http://allgiacintoauriti.blogspot.it/
http://wakeupusaxronpaul.blogspot.it/
http://drinkypoisonjhwhwins.blogspot.it/
http://morte-prematura.blogspot.it/
http://hellxdespairxdestruction.blogspot.it/
http://uniusreiorwarw666imf.blogspot.it/
http://www.webalice.it/looooo/
http://web.tiscali.it/martiri/
http://metafisica.altervista.org
http://fedele.altervista.org
my jhwh Select 666 Country:
my jhwh my jhwh my jhwh Select 666 Country:


https://www.youtube.com/user/noahNephillim/discussion


Afghanistan
Algeria
Argentina
Azerbaijan
Bahrain
Bangladesh
Belarus
Bhutan
Bolivia
Brunei
Burkina Faso
Cameroon
Central African Republic
Chad
China
Colombia
Comoros
Cuba
Democratic Republic of the Congo
Djibouti
Egypt
Eritrea
Ethiopia
Guinea
Honduras
India
Indonesia
International
Iran
Iraq
Israel
Ivory Coast
Jordan
Kazakhstan
Kenya
Kuwait
Kyrgyzstan
Laos
Lebanon
Libya
Malaysia
Maldives
Mali
Mauritania
Mexico
Moldova
Morocco
Myanmar
Nepal
Niger
Nigeria
North Korea
Oman
Pakistan
Palestinian Territories
Peru
Philippines
Qatar
Russia
Rwanda
Saudi Arabia
Senegal
Somalia
South Korea
South Sudan
Sri Lanka
Sudan
Syria
Tajikistan
Tanzania
The Gambia
Tunisia
Turkey
Turkmenistan
Uganda
Ukraine
United Arab Emirates
Uzbekistan
Vietnam
Yemen


non è facile giudicare un Papa
lug 24 (1)




=========



Avete preferito questo al Regno di Dio

Ora preparatevi a subirne le conseguenze

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"

"nessuno si perderà senza saperlo!"
Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!



è già stato testato su una famiglia americana:
se sei del PD? "preparati a prenderlo!"

nel Gender sodoma lgbt


Apocalisse 13:16 Faceva sì che tutti, piccoli e grandi, ricchi e poveri, liberi e schiavi ricevessero un marchio sulla mano destra e sulla fronte;

Apocalisse 13:17 e che nessuno potesse comprare o vendere senza avere tale marchio, cioè il nome della bestia o il numero del suo nome.

Apocalisse 13:18 Qui sta la sapienza. Chi ha intelligenza calcoli il numero della bestia: essa rappresenta un nome d'uomo. E tal cifra è seicentosessantasei.

Disse Gesù a P. Pio: "nessuno si perderà senza saperlo!"

"nessuno si perderà senza saperlo!"
Ecco finalmente il "666" di cui ha parlato dettagliatamente l'Apocalisse!

è già stato testato su una famiglia americana:
se sei del PD? "preparati a prenderlo!"

nel Gender sodoma lgbt
=============

santo e scienziato: dott. prof. Giacinto Auriti

confondatore dell'università di Teramo, docente scienziato,

patriota
mancato premio nobel per colpa di Rothschild, ecc...
infami massoni consociativismo Bilderberg CSM? gli hanno fatto del male
===========

twitter mi ha espulso dal server definitivamente

per futili motivi cioè non avrei dovuto scrivere:


#PDerattizzato

UniusREI kingdom
progetto politico per il Regno di Israele Atti 1,6

==========

================


fedele250660@gmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753

https://www.youtube.com/user/noahNephillim/comment

uniusrei@protonmail.com

IBAN: IT55H0760104000001016405753


===============
bisogna passare al SIMEC, nega il DEBITO! I saw, God bless, good work



noahnephilim.altervista.org

la shariah della lega araba è il mandante! #Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale. I sopravvissuti sono tutti in fuga. Altri attacchi a Bantagafo e Bambari





ACS-Italia‏ @acs_italia

Breaking news e aggiornamento dal #Centrafrica. Abbe Mada Blaise, il Vicario, è già stato tumulato. Il Vescovo Yapaupa di #Alindao è in ospedale (non si sa se ferito o per sicurezza).

I sopravvissuti sono tutti in fuga. Non è attacco isolato perché è concetato dai servizi segreti della LEGA ARABA che ha deciso di sterminare i cristiani ovuenque è possibile farlo.

Altri attacchi a Bantagafo e Bambari!

tradimento signoraggio bancario 322 massoneria 666



poteri occulti: alto tradimento dei popoli: NWO

BEVI TU STESSO I TUOI VELENI



DRINK YOUR POISONS MADE BY YOURSELF

grazie politici massoni

grazie finanza del signoraggio bancario


===============








santo e scienziato: dott. prof. Giacinto Auriti

confondatore dell'università di Teramo, docente scienziato,

patriota
mancato premio nobel per colpa di Rothschild, ecc...
infami massoni consociativismo Bilderberg CSM?
EBREI CATTIVI gli hanno fatto del male